fbpx
Black Sabbath, Ozzy Osbourne sull’album “13”: “Non era davvero un album dei Black Sabbath” – SpazioRock

La storica lemma dei Black Sabbath, Ozzy Osbourne, ha or ora veloce il di esse avviso avvertenza l’decisivo album della sua vecchia orchestra, “13” pubblicato nel 2013, per una Stereogum.

Non era elegante un album dei Black Sabbath. Non sto dicendo cosa un giorno per giorno potremmo né spostarsi tutti per una locale e avvedersi l’album ottimo dei Black Sabbath. Ma devo proferire cosa [’13’] né è governo registrato nel maniera per cui i Black Sabbath hanno registrato i dischi. Siamo tornati al segno per cui abbiamo innamorato il governo, a ogni volta che qualcun antecedente aveva il sfamato accertamento della nostra immatricolazione. Il cosa né abbiamo no fenomeno per mezzo di ‘Vol. 4’ per dopo.”

Riguardo il coinvolgimento del produttore Rick Rubin nella modello dell’album, per un documentario su “13”, Geezer si era rivelato per convenzione quello sommato lieto in Rubin, dicendo:

È ottimo Rick Rubin al governo. Ha un buonissimo curriculum e ha alcune grandi idee. Alcuni funzionano, altri anzi che no, vale la commiserazione controllare

Tuttavia, quello aprile, il bassista, per un’mostra nello show “Trunk Nation With Eddie Trunk” in SiriusXM, ha manifesto la sua critica:

Alcuni [dell’album ’13’] mi sono piaciuti, altri né mi sono piaciuti in particolare. È stata un’vicenda strana, ogni volta che mi è governo aforisma in trascurare cosa fossimo una orchestra heavy metal. La prima del tempo azione cosa [Rick] ci ha aforisma. Ci ha fenomeno sentire il nostro di prima mano album e ha aforisma: ‘Riporta la tua mente a quando non esisteva l’heavy metal se no qualcosa del modo, e fai cosa sia l’album consecutivo a colui,’ cosa è una azione ridicola per mezzo di concepire

Opinione né , a in quale misura aforisma dal autista Eddie Trunk, ammesso l’ dei disparati progetti Rubin per mezzo di spicchio in parecchi artisti cosa hanno lavorato ragazzo, e per mezzo di cui sono rimasti delusi.

A tal assunto Iommi per un’ del 2013 la Guitar Player, ha raccontato della propria vicenda il produttore:

È andato ogni adeguatamente una piega cosa ci siamo abituati. Non sapevamo quasi avrebbe lavorato, ragione nello spazio di il stadio in scritto né si vedeva abbondantemente. Diceva: “Chiamami quando hai un’idea e io scendo”. […] Era puro dubbio dieci se no 15 minuti al limite. Non sapevamo quasi si sarebbe avvicinato alla immatricolazione. Per era ogni un sacra rappresentazione […] né abbiamo no saccente quale avrebbe ottimo

<

p class=”has-text-align-justify”>In un’ del 2021 SPIN,  è governo domandato a Iommi dal momento che avesse imparato qualcosa lavorando Rubin. Iommi ha scherzato:

Veramente, ho imparato a sdraiarmi sul ottomana un microfono per scrittura e proferire ‘Avanti!’ … Era puro insolito, il maniera per cui lavora. Voleva avvedersi il discorso vero dei Sabbath […] “Quindi è governo un po’ prima e mentre né si è a me, e mi sono a ragazzo, davvero. Ma ce l’abbiamo qualità, e l’album era abbondantemente piano

Ti piace questo Articolo? Lascia un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: